Due persone denunciate alla Procura della Repubblica di Lagonegro e un camion sequestrato. È questo il bilancio dell’operazione condotta questa mattina dai Carabinieri della Stazione di Sapri diretti dal Luogotenente Pietro Marino.

I militari nel corso di un regolare controllo alla circolazione, effettuato lungo la Strada Statale 18 nel comune di Vibonati, hanno sequestrato un mezzo cassonato al cui interno erano presenti rifiuti edili speciali trasportati senza alcuna autorizzazione.

Si tratta di materiale speciale sono necessarie caratterizzazione e catalogazione secondo le norme vigenti in materia.

A finire nei guai il proprietario del camion, un 59enne di Sapri e l’autista e proprietario dei rifiuti, un 60enne sempre del posto.

Per entrambi è scattata la denuncia presso la Procura della Repubblica di Lagonegro.

– Maria Emilia Cobucci –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*