Ha smesso di vivere Michele Siani, 19enne di Eboli, rimasto coinvolto in un grave incidente stradale avvenuto il 16 luglio scorso sulla Strada Provinciale che dalla frazione Santa Lucia di Battipaglia conduce al mare.

L’auto, su cui viaggiavano Michele e altri tre amici, si è schiantata contro un autocarro.

La prima a non farcela, dopo dieci giorni di ricovero all’ospedale “Ruggi” di Salerno, è stata la 17enne ebolitana Federica Vitale, giunta in ospedale in condizioni disperate. Questa mattina, purtroppo, è toccato al giovane Michele, ricoverato da 21 giorni nel reparto di Terapia Intensiva all’ospedale di Battipaglia.








Soltanto dolore per la famiglia e gli amici di Michele, che fino all’ultimo hanno sperato che il ragazzo si riprendesse dal brutto trauma.

Fuori pericolo, invece, il fidanzato di Federica, 19enne ebolitano, mentre rimane in gravi condizioni la quarta giovane coinvolta nell’incidente, una 17enne di Campagna.

– redazione –


  • Articolo correlato

16/07/2015 – Si schiantano con l’auto. Tre giovani in condizioni gravissime a Battipaglia


 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*