Foto La Gazzetta di Pistoia

Un tragico incidente quello verificatosi ieri pomeriggio sulla tangenziale di Pistoia e in cui ha perso la vita Angelo Vivone, 39enne carabiniere di Battipaglia che da qualche anno risiedeva per lavoro in Toscana, a Pieve a Nievole, in provincia di Pistoia.

Per cause in corso di accertamento la Renault Scenic del militare battipagliese si è ribaltata mentre si recava a lavoro e ha coinvolto nell’impatto altre tre auto, una Renault Capture, una Peugeot 307 e una Renault Clio. Il 39enne è morto sul colpo a causa del violento ribaltamento della sua auto.

Sul posto i sanitari del 118 che hanno soccorso gli altri automobilisti coinvolti e i Carabinieri per tentare di ricostruire la dinamica del terribile incidente.

Vivone si era arruolato nell’Arma nel 2005 e dal 2006 prestava servizio a Casalguidi, dove si stava recando ieri pomeriggio.

Dolore e sconcerto a Battipaglia dove abita il resto della sua famiglia.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*