immagine di repertorio

Tragico ritrovamento nel pomeriggio di oggi nei pressi della spiaggia del Mingardo.

Il corpo di un uomo, un 61enne residente a Roma e in vacanza nel Cilento, è stato ritrovato in costume a bordo di un gommone alla deriva tra Camerota e Palinuro, non molto distante dall’Arco Naturale. L’allarme è stato lanciato da un bagnante in spiaggia.

Secondo una prima ricostruzione la vittima sarebbe stata colpita da un malore dopo un’immersione. Il corpo è stato trasferito nella camera mortuaria del cimitero di Camerota.

Sul posto presenti i militari della Guardia Costiera di Palinuro coordinati dal Capitano Amalia Mugavero, i Carabinieri della Stazione di Camerota ed i Vigili del Fuoco.

 

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano