Giuseppe Spinelli, 88enne di Castellabate, è morto dopo essere stato travolto da due auto sulla ex Statale 267 Via del Mare in località San Pietro, a Castellabate.

L’incidente si è verificato ieri sera, quando, secondo una prima ricostruzione da parte carabinieri della Stazione di Santa Maria e della Polizia Stradale di Vallo della Lucania, un’Audi A5 avrebbe travolto l’anziano mentre attraversava la strada facendolo sbalzare sulla corsia opposta; intanto, sarebbe sopraggiunta un’Alfa Romeo bianca che avrebbe colpito l’88enne trascinandolo per alcuni metri.  Alla guida della seconda auto il vicesindaco di Castellabate Luisa Maiuri, fuggita dopo aver investito l’anziano per il quale, purtroppo, non c’è stato nulla da fare, perchè deceduto sul colpo prima dell’arrivo dei soccorsi, allertati da alcuni passanti.

Le indagini, dirette dal sostituto procuratore della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania Alfredo Greco, hanno reso possibile la ricostruzione di quanto accaduto e il vicesindaco della cittadina cilentana è stata rintracciata dalla Polizia Stradale già nella serata di ieri e ascoltata per ore. A stabilire l’esatta dinamica dell’incidente potrebbero contribuire le telecamere a circuito chiuso della zona.

Intanto il sostituto procuratore Greco ha disposto un più accurato esame esterno del corpo della vittima

– redazione –


 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*