Doveva essere il giorno più bello ma è invece terminato in tragedia. Un 34enne di Lauria, Adriano Bianco, ha perso la vita poco prima dell’alba di questa mattina a Ferrara, dopo i festeggiamenti per la sua Laurea in Giurisprudenza.

Adriano ha accusato un malore in via Boiardo, nella casa di alcuni amici che spesso lo ospitavano. Lo studente è stato soccorso intorno alle 5 del mattino ma per i sanitari del 118 non c’è stato purtroppo nulla da fare.

Sul corpo del 34enne il pm ha ordinato l’autopsia e gli esami tossicologici per far chiarezza sulle cause del malore che lo ha stroncato in piena notte. I Carabinieri sono giunti sul posto in seguito alla chiamata effettuata dai medici del 118 e lo hanno ritrovato steso a terra dopo il tentativo di rianimazione da parte sanitari.

Adriano Bianco era giunto a Ferrara insieme ad alcuni parenti il giorno prima della discussione della sua tesi di laurea. Da una prima ricostruzione pare che si possa escludere la natura violenta della morte che potrebbe invece, come indicato dagli inquirenti, essere riconducibile ad un mix di alcool e stupefacenti.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*