Tragedia a Centola dove ieri un 81enne del posto si è tolto la vita sparandosi un colpo di fucile.

L’anziano al momento dell’estremo gesto si trovava da solo in casa. I familiari, dopo aver fatto la tragica scoperta, hanno allertato i sanitari del 118 e i Carabinieri. Purtroppo per l’81enne non c’è stato nulla da fare.

Il medico legale, dopo un esame esterno, ha liberato la salma. Su quanto accaduto indagano i militari della locale Stazione.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano