È online il bando di concorso per poter iscrivere il proprio cortometraggio all’edizione 2018 del Toko Film Fest che, al suo quinto anno, si svolgerà il 28 e 29 Luglio, sempre alla “Chiazzaredda”, nel centro storico di Sala Consilina.

’A Chiazzaredda, o anche Piazzetta Gracchi, tornerà brulicante di giovani registi, sceneggiatori, scenografi, direttori della fotografia e semplici appassionati di cinema. Attori e registi in ascesa come Andrea Di Maria, Giuseppe Bonito, Daniel Touati, i ragazzi del fenomeno Casa Surace e Fortunato Cerlino hanno accompagnato le ultime quattro apprezzate edizioni.

Un’opportunità per i talent scout delle case di produzione e per tutti coloro che potranno ammirare una perla di un Sud Italia troppo spesso dimenticato, assaporandone il calore ed i costumi.

Dibattiti, workshop e musica faranno da cornice alla proiezione dei cortometraggi che passeranno la fase di selezione. I premi che la giuria assegnerà saranno Miglior Cortometraggio, Miglior Regia e Miglior Corto d’Animazione. Anche il pubblico sarà coinvolto, dovendo decidere il proprio cortometraggio preferito, che vincerà il “Tokissimo”.

Il tema di quest’edizione è il percorso. Nessuno è più quello che era cinque anni fa, soprattutto quando si parla di giovani. Le storie, le aspirazioni e i sogni delle persone dentro e intorno al Toko verranno raccontate, insieme a quella che è la nostra terra, per farla conoscere ed amare a chi ancora non lo fa.

È possibile scaricare il bando dal sito www.tokofilmfestival.it e dalle piattaforme online Click for Festival e Film Freeway. La deadline per l’invio è fissata al 1 giugno 2018.

Per restare aggiornati sugli ospiti, il programma e tutte le novità in arrivo, sono attive le pagine Facebook, Instagram e Twitter e l’hashtag #toko18.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*