E’ stata avvertita anche nel Salernitano e in Basilicata, oltre che in Puglia e parte del Centro Italia, la forte scossa di terremoto che alle 3.54 si è registrata in Albania.

La scossa, di magnitudo 6.5, è stata localizzata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia italiano e dal servizio geologico statunitense USGS nella Costa Settentrionale dell’Albania, tra Shijak e Durazzo, a 10 km di profondità.

E’ stata nettamente avvertita in tutto il Sud Italia e anche nella provincia di Salerno e a Napoli.

La scossa è stata distintamente sentita anche a Tirana dove la gente è scesa in strada in preda al panico.

L’Unità dell’Esercito e della Protezione Civile sono al lavoro tra le macerie di un palazzo a Durazzo e di altri tre a Thumana dove sono stati tratti in salvo 2 bambini. Circa 150 i feriti.

Il bilancio sarebbe di 3 morti.

Circa 50 sono state le scosse nel corso della nottata: l’ultima è stata registrata questa mattina alle ore 7.08 di magnitudo 5.4.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*