aiuti terremotoL’Amministrazione Comunale di Montesano sulla Marcellana, guidata dal sindaco Giuseppe Rinaldi, per esprimere solidarietà e vicinanza ai Comuni del Centro Italia colpito dal terremoto ha deciso di avviare una raccolta di materiale scolastico per la ripresa del funzionamento della scuole di quei territori.

Nello specifico, il Comune termale ha deciso di raccogliere e inviare quaderni, penne, colori, matite, cancelleria varia, diari, libri da colorare e di lettura per ragazzi.

Chi fosse interessato può portarli al Municipio o presso la sede di Informagiovani all’interno di Palazzo Gerbasio nel centro storico di Montesano.

Contestualmente, – dichiara il sindaco Rinaldi – abbiamo dato la nostra disponibilità ad inviare nelle zone colpite, nel momento propizio, pedane di acqua da bere e altro che possiamo e che ci verrà indicato dagli organi a noi superiori. Ringrazio le associazioni diverse di Montesano che si sono attivate, con varie iniziative, in aiuto delle popolazione gravemente colpite dal sisma“.

Inoltre domenica 28 agosto la raccolta dei beni di prima necessità, organizzata dal Forum dei Giovani di Sassano e dalla Pro Loco, sarà anche a Silla di Sassano nella Villa Comunale “Paolo Borsellino” dalle ore 9.00 alle ore 17.00. Sempre domenica allo stesso orario in Piazza Umberto I a Sassano la raccolta sarà ad opera dell’associazione “Colomba Soccorso” di Atena Lucana e delle associazioni “Amici della biblioteca di Sassano“, “Settembre al Borgo“, “Vola” e del Gruppo Teatrale Sassanese “Pasquale Petrizzo”.

– Chiara Di Miele –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*