Gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Battipaglia, nell’ambito di indagini nel comune di Eboli per il contrasto allo spaccio di stupefacenti ed all’immigrazione irregolare, hanno arrestato due spacciatori, E.M.M., marocchino 34enne irregolare sul territorio e D.B.V., 28enne battipagliese.

Gli agenti hanno notato i due arrestati sulla litoranea di Campolongo: uno dei due ha provato a disfarsi della droga lanciandola in un terreno. La Polizia ha recuperato circa 300 grammi di hashish mentre i due sono stati fermati e controllati. Dopo una perquisizione domiciliare è stata recuperata una ulteriore quantità di stupefacente, per un peso complessivo di circa 673 grammi.

I due spacciatori, E.M.M. con precedenti specifici in materia di stupefacenti, e D.B.V. con precedenti per stupefacenti e reati contro il patrimonio, sono stati arrestati e posti ai domiciliari, in attesa della convalida dell’arresto.

Inoltre, sono in corso ulteriori accertamenti per risalire alla lista dei clienti dei due arrestati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*