Emanuel Marotta

Prosegue l’attività di controllo del territorio e di contrasto ai reati predatori messa in atto dalla Compagnia Carabinieri di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna.

Questa mattina i militari dell’Arma hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare emessa dal gip del Tribunale di Vallo della Lucania e hanno arrestato il pregiudicato Emanuel Marotta, 25enne di Agropoli, responsabile di tentato furto aggravato ai danni di un’anziana di Serramezzana, piccolo centro cilentano.

Lo scorso 29 luglio Marotta si è introdotto all’interno di un’abitazione di Serramezzana adibita anche a Bed&Breakfast e, con il pretesto di affittare una stanza e approfittando di un momento di distrazione della proprietaria, ha tentato di rubarle il portafogli nella borsa.

Le immediate indagini svolte dai militari della Stazione di Perdifumo, coordinate dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, hanno consentito di risalire rapidamente al pregiudicato che nella mattinata del 29 luglio era stato scarcerato dagli arresti domiciliari a cui era stato sottoposto per un altro procedimento penale e aveva l’obbligo di dimora nel Comune di Agropoli.

Gli elementi raccolti e i gravi indizi di colpevolezza a suo carico hanno consentito di ottenere l’emissione del provvedimento restrittivo che è stato eseguito nelle prime ore di questa mattina. Marotta si trova agli arresti domiciliari, mentre proseguono gli accertamenti dei Carabinieri per risalire ad eventuali complici del 25enne.

– Chiara Di Miele –


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.