Episodio di violenza, ieri sera, a Montecorvino Pugliano.

I Carabinieri hanno arrestato un 30enne pregiudicato, disoccupato, colto in flagrante mentre aggrediva la moglie.

In particolare, l’uomo ha tentato di strangolare la donna con un maglione per poi colpirla con una serie di pugni.

Tempestivo l’intervento dei militari che hanno bloccato il 30enne evitando il peggio. La donna, invece, è stata trasferita presso l’ospedale di Battipaglia a causa delle lesioni riportate.

Successivamente ha raccontato ai Carabinieri che la situazione di violenza andava avanti già da diverso tempo.

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato trasportato presso il Carcere di Fuorni.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*