Tenta di sfondare con una pietra la vetrina di un noto negozio di calzature a Capaccio Paestum, ma viene sorpreso dai Carabinieri e arrestato.

E’ quanto accaduto ieri sera quando un 31enne di nazionalità tunisina, già noto alle forze dell’ordine, ha tentato di distruggere la vetrina blindata dell’attività commerciale.

I rumori hanno però allertato i residenti e così prontamente sono giunti sul posto i Carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo che hanno colto il 31enne in flagranza e lo hanno arrestato con l’accusa di tentato furto.

L’uomo è stato condotto nel carcere di Fuorni in attesa del rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.