E’ scomparsa giovedì 23 gennaio da Teggiano Melania D’Amato e da allora i familiari non hanno più alcuna sua notizia.

Melania, di soli 23 anni, è stata vista l’ultima volta giovedì sera alla fermata del pullman che va da Teggiano a Salerno dove avrebbe detto ad una compaesana che le ha chiesto dove si stesse recando a quell’ora che, al capolinea salernitano, ci sarebbe stato un amico ad attenderla. Da quel momento della giovane ragazza si è persa ogni traccia e la famiglia non ha ricevuto sue comunicazioni né è riuscita a mettersi in contatto con lei. La ragazza, inoltre, non ha portato con sé  il telefono ‎cellulare.

La giovane, stando alla testimonianza fatta dalla signora che l’ha incontrata per ultima, era vestita di nero e aveva un grosso borsone nero.

I familiari di Melania non sanno spiegarsi l’allontanamento della ragazza e vivono queste ore in grande apprensione. Il loro accorato appello a chiunque l’avesse incontrata è di mettersi in contatto con le Forze dell’Ordine, oppure telefonare ai seguenti numeri: 392.1590773 – 3386143375 o inviare una mail alla nostra redazione all’indirizzo info@ondanews.it, affinchè la loro cara possa ritornare a casa sana e salva.

La zia della ragazza, Annamaria Gambino intanto, ha affidato a Facebook un messaggio con la speranza di ricavare qualche utile informazione “chiunque abbia notizia mi contatti…oppure contatti  le forze del’ordine…Melania è partita da Teggiano ed è scesa a Salerno…grazie !!”

– Aggiornamento  ore 12:44 –

E’ stata ritrovata sana e salva la giovane Melania D’Amato. Lo rendeno noto i suoi familiari sul social network facebook : “Melania e’ stata ritrovata e sta bene. Ringraziamo tutti gli amici che ci sono stati vicini in questi giorni d’inferno”.

– Chiara Di Miele –


 

Commenti chiusi