Ladri in azione nella notte scorsa nel centro storico di Teggiano. A farne le spese è stata l’Agenzia “Viaggi Ruocco”, nel cui ufficio i soliti ignoti sono entrati dopo aver mandato in frantumi il vetro della porta posteriore. Dall’ufficio sono stati rubati due telefoni cellulari e i computer portatili.

Nella stessa notte i malviventi hanno tentato di compiere anche un furto sacrilego ai danni della Chiesa di San Francesco, ubicata nelle immediate vicinanze della Casa Comunale. I ladri, però, dopo aver scardinato il portone principale d’ingresso, sono stati fermati dalle sbarre di ferro che, precauzionalmente, era state messe dall’interno a supporto del portone. Sul posto, unitamente agli agenti della Polizia Municipale diretti dal comandante Pierangelo Trezza, sono giunti i Carabinieri della Stazione di Teggiano che hanno attivato immediatamente le indagini per cercare di dare un volto ai ladri e procedere anche alla quantificazione dei danni apportati sia al portone d’ingresso della Chiesa di San Francesco che nell’Ufficio dell’Agenzia di Viaggi presa di mira dai malviventi.

– redazione –


 

Commenti chiusi