Ladri “scatenati” nella notte scorsa a Teggiano. Dopo il fallito furto ai danni dell’abitazione del sindaco di Teggiano Rocco Cimino, un altro furto è stato registrato, nella frazione di San Raffaele.

I ladri, infatti, sono riusciti a rubare una Passat, nel cui interno c’erano documenti ed effetti personali della proprietaria. I Carabinieri, prontamente intervenuti dopo l’allarme attivato dai proprietari dell’automobile, non escludono che a commettere il furto possano essere stati gli stessi autori del tentato furto presso l’abitazione del primo cittadino di Teggiano i quali, dopo essere scappati via per la campagna, potrebbero aver messo a segno il colpo ai danni della titolare della lavanderia facendo perdere, almeno per il momento, le proprie tracce.

– redazione –


  •  Articolo correlato

Teggiano: ladri a casa del sindaco. Il rientro “inaspettato” del figlio manda all’aria il furto


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*