anno pastorale teggianoIn una chiesa di San Francesco che ha visto presente un gran numero di sacerdoti, diaconi, seminaristi ed operatori pastorali, provenienti dalle 81 parrocchie della Diocesi, il Vescovo di Teggiano-Policastro, Antonio De Luca ha presentato, a Teggiano, gli Orientamenti pastorali 2014-2015 e l’Agenda Diocesana. Il nuovo anno pastorale ha come tema “Testimoniare la fede. Credo, Signore!”

“Siamo all’inizio di un nuovo anno pastorale – ha detto Mons. De Luca – e bisogna sostenere i processi di accompagnamento alla fede. Un credente non praticante rappresenta un’anomalia. E’ fondamentale rispettare la dignità di ogni persona, già questo significa rispettare Dio. Bisogna sconfiggere la cultura della raccomandazioneha aggiunto – poiché squalifica la cittadinanza. In occasioni delle festività, poi, sarebbe il caso di evitare processioni troppo lunghe, con l’esibizione di troppe offerte ai santi”.

Tra gli appuntamenti in programma, per il 2014, rientra la visita del Vescovo, dal 9 al 14 ottobre prossimi, ai connazionali negli USA, l’assemblea straordinaria della CEI del 10 novembre ad Assisi, il viaggio missionario in Camerun, tra il 19 e il 26 novembre e l’incontro con i preti ordinati nell’ultimo decennio, che si terrà il 9 dicembre a Teggiano. Nel 2015, invece, tra le altre cose, il 2 maggio è previsto un incontro con il mondo del lavoro, dal 18-21 maggio si terrà l’assemblea generale della CEI, il 27 maggio l’udienza generale con il Papa dei cresimandi, cresimati e catechisti e infine, il 1° agosto sarà  inaugurato l’allestimento del Museo Diocesano di Teggiano.

 – Cono D’Elia –


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*