Teggiano: presentata la lista “RinnoviAmo Diano”. Cimino: “Ripartiamo da dove abbiamo lasciato” "La mediazione è importante solo se va nell'interesse della comunità"





































“Siamo pronti a ripartire da dove abbiamo lasciato, per portare a termine ciò che abbiamo iniziato. In questi 2 anni abbiamo preparato il terreno ma non abbiamo potuto raccogliere i frutti”.

Così Rocco Cimino, candidato a sindaco della lista “RinnoviAmo Diano”, ha aperto la serata dedicata alla presentazione della squadra che si propone di amministrare Teggiano per i prossimi 5 anni.

L’incontro è stato caratterizzato da un’approfondita intervista a Cimino da parte del giornalista Lorenzo Peluso, attraverso la quale sono state affrontate diverse tematiche, tra cui fiscalità, turismo ed agricoltura.








Degli errori sicuramente li ho commessi, anche se in buona fede – ha dichiarato Cimino – Sono intransigente e questo rende difficile la mediazione, elemento fondamentale in politica. Ma se il mediare non va nell’interesse della comunità, non ci sto”.

Tra i temi affrontati anche quelle del mercato settimanale: “Si è trattato di un’azione sperimentale – ha aggiunto – che ha prodotto ottimi risultati. Bisogna andare oltre l’attuale concetto di mercato. La politica è sperimentazione”.

“Siamo stati accusati – ha sottolineato poi Cimino in tema di fiscalità – di aver aumentato le tasse ma non è così. Sulla TASI c’era uno sgravio iniziale di 100 euro. Successivamente, a causa dei mancati trasferimenti dallo Stato e di 190 mila euro di debiti fuori bilancio, abbiamo dovuto cancellare la detrazione. E’stata, tuttavia, una scelta strategica che consentirà di abbassare le tasse nei prossimi mesi”.

Sono stati poi presentati i componenti della lista che si avrà modo di ascoltare in occasione dei comizi in programma nei prossimi giorni.

– Cono D’Elia –






































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*