Gran bella sorpresa, questa mattina, per gli studenti dei sei Licei del “Pomponio Leto” che sono stati accolti a scuola sulle note di Beethoven, Mozart, Tchaikovsky e Bach.

Da questa mattina, infatti, gli studenti che frequentano l’Istituto Superiore di Teggiano saranno accolti per l’intera durata dell’anno scolastico al loro ingresso a scuola e fino all’inizio delle lezioni, dalle musiche irradiate dall’impianto di filodiffusione realizzato grazie alla Banca Monte Pruno.

“Abbiamo inteso dare sostanza alla proposta fattaci pervenire dal Dirigente scolastico della scuola superiore di Teggiano per contribuire a far avvicinare sempre di più i giovani alla musica e contribuire al loro benessere psico-fisico – ha detto il Direttore generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese – La nostra banca sostiene da sempre le idee innovative e questa iniziativa, una delle poche in Italia, l’abbiamo ritenuta veramente degna della nostra attenzione. L’occasione ci consente di fare gli auguri a tutti gli studenti del Vallo di Diano, del Cilento, degli Alburni e della Val d’Agri, con la speranza che l’anno scolastico che sta per iniziare sia foriero di grandi successi per ognuno di loro”.

– redazione –


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano