Pomeriggio da incorniciare, quello di ieri presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Pomponio Leto” di Teggiano, nel corso del quale gli studenti impegnati nel progetto di alternanza scuola-lavoro hanno incontrato Tonia Cartolano, giornalista di punta di SkyTg24, originaria di Sala Consilina.

Un incontro interrotto a più riprese dagli applausi dei giovanissimi studenti che sono stati “catturati” dalle esperienze riferite dalla giornalista, che hanno spaziato dalle inchieste sul naufragio della Costa Concordia avvenuta il 13 gennaio 2012, al terremoto del Nepal ed alle inchieste sui teatri di guerra in cui è stata spesso inviata. “Vivete ogni esperienza e non fermatevi di fronte a nulla – ha detto Tonia Cartolano ai giovani della scuola superiore di Teggiano – Se avete dei sogni, se volete raggiungere degli obiettivi, impegnatevi fino allo stremo delle vostre forze per riuscirci. Fate di tutto per provare a migliorare la vostra vita”.

Tonia Cartolano, che è anche Direttore onorario di Ondanews, si è soffermata sulla confusione che spesso regna sovrana nella diffusione delle notizie che vengono trasmesse soprattutto sul web. “Oggi c’è tanta spazzatura che ci viene propinata come informazione – ha continuato – La fretta, la voglia di arrivare per forza prima degli altri, l’incompetenza ed il pressapochismo, però, producono molto spesso dei problemi che danneggiano, per certi versi, quelle redazioni e quei giornalisti che, invece, con serietà e professionalità fanno questo mestiere. Una notizia, qualunque essa sia, prima di essere pubblicata deve obbligatoriamente essere sempre verificata attentamente”.








Oggi – ha concluso Tonia Cartolano – sono in tanti ad improvvisarsi esperti di comunicazione, senza sapere, invece, che in questo mondo ci vuole tanta umiltà, tanto studio, tanta competenza, tanta professionalità e, soprattutto, tanto rispetto”.

Il progetto sulla comunicazione legato all’alternanza scuola-lavoro, che gode dell’intesa sottoscritta tra la scuola di Teggiano ed il presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli, continuerà nei giorni 13 e 14 luglio con gli interventi dei giornalisti Chiara Di Miele di Ondanews e Pino D’Elia di Radio Alfa.

– redazione –

 


Un commento

  1. Tonino B. says:

    Brava Tonia, grandissima giornalista e orgoglio del nostro Vallo.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*