bcc e confindustria“Nella rete che stiamo tessendo da anni nel territorio del Vallo di Diano, degli Alburni e del Cilento, da questa sera fanno parte, a pieno titolo, anche l’Università di Salerno e Confindustria”. L’annuncio è stato dato ieri sera dal Direttore generale della Banca Monte Pruno, Michele Albanese, in occasione dell’ incontro svoltosi presso il Castello Macchiaroli di Teggiano, che ha visti insieme Confindustria ed Università di Salerno, promosso dalla Banca Monte Pruno sul tema “Innovazione, si può. Si deve”.

“Investire in cultura – ha detto ancora Michele Albanese – rimane uno dei nostri obiettivi prioritari, perché siamo convinti che questa sia la strada maestra per contribuire a far emergere il nostro territorio. Noi ci siamo e ci saremo, convinti che il futuro è….non arrendersi mai”.bcc e confindustria 3

Un incontro di altissimo livello, quello organizzato ieri sera, moderato dal direttore del “Denaro“ Alfonso Ruffo, al quale hanno dato il loro contributo anche il sindaco di Teggiano Rocco Cimino, il presidente di Confindustria Salerno Mauro Maccauro, Virginia Zambrano, presidente della Fondazione Università di Salerno e Aurelio Mango dottore commercialista.bcc incontro castello 7 novembre

Nel corso dell’incontro, sono stati invitati a parlare anche alcuni imprenditori che hanno fatto dell’innovazione la loro parola d’ordine, tra cui il dottor Giuseppe Curcio, amministratore della ditta “Viaggi Curcio” di Polla.

– Antonio Mastrandrea –

 

 

bcc e confindustria 5  bcc e confindustria 2


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*