“Il circolo Pd di Teggiano esprime un chiaro e netto “No” a quelle decisioni che vanno a svantaggio della salute dei cittadini valdianesi e contro la tutela ambientale del nostro comprensorio”.

E’ quanto si legge nel comunicato stampa del circolo Pd di Teggiano in merito alle ultime vicende che stanno interessando il Vallo di Diano.
“In primo luogo – continua il comunicato stampa – sosteniamo la difesa dei presidi ospedalieri del nostro territorio, che significa garantire una diffusa attività di prevenzione e le prestazioni di cure mediche anche alle fasce deboli. Pronti a sostenere, quindi, lunedì 20 gennaio, la giornata di mobilitazione generale che si terrà a Sant’Arsenio contro lo stato di abbandono della sanità locale”.
Il Circolo, inoltre, esprime solidarietà al Comitato “No al pozzo Pergola 1″ affermando di pretendere “chiarezza dal processo Chernobyl. Occorre evitare – si legge – di compromettere l’impegno a favore della valorizzazione delle tipicità agricole, di danneggiare le nostre riserve naturalistiche considerate tra le più interessanti in Italia per la biodiversità e di investire nel campo delle energie alternative, orizzonte verso il quale stanno guardando gran parte dei paesi del mondo”.
Sosteniamo con forza – termina il comunicato – la costituzione della CITTA’ VALLO che non è più “Utopia”, ma il luogo di discussione della intera comunità giovanile che deve guardare al futuro senza egoismi, ma con prospettive diverse e condivise perché la Città Vallo sarà la loro città. Dobbiamo costruire un futuro verso il quale andare, in maniera decisa e coerente”.

L’Ing. Salvatore Chirico, coordinatore del circolo del PD di Teggiano, ribadisce che “la funzione di un partito politico è quello di essere un grande laboratorio di idee al servizio dello sviluppo del territorio. Il circolo del PD di Teggiano, è pronto a valorizzare le azioni in favore del territorio , non solo nel fornire sostegno, ma anche per proporre idee innovative e sostenibili nell’interesse dei cittadini del Vallo Di Diano”.

– redazione –


 

Commenti chiusi