Il Comune di Teggiano, attraverso una delibera di giunta, ha deciso di far proprio la proposta “Progetto Agricoltura Vallo di Diano- Progetto Energia Rinnovabile- ProgettoTuristico”, presentata dall’associazione valdianese “Natural&Bio Style”.

Il progetto vede il coinvolgimento di soggetti provenienti dai diversi settori del mondo economico, tra cui agricoltori, operatori turistici, esperti di marketing, architetti, ingegneri. L’obiettivo è di promuovere la crescita bio dinamica dell’agricoltura del Vallo di Diano e delle zone limitrofe, la commercializzazione a km 0 dei prodotti ottenuti, l’armonizzazione dell’agricoltura con energie rinnovabili, la creazione di attrazioni culturali/turistiche e l’inserimento del progetto in percorsi turistici veicolati a livello europeo.

Tale piano, strutturato in 4 fasi, mira a coinvolgere le diverse amministrazioni comunali del Vallo e prossime al comprensorio, i proprietari di terreni ed i vari  portatori di interesse. E per la realizzazione dello stesso si punta anche alla programmazione comunitaria 2014/2020 attraverso cui sarà possibile dar vita ad azioni per lo sviluppo locale.

Il Comune di Teggiano, al riguardo, ha la possibilità di assumere le funzioni di ente capofila e di contattare tutte le amministrazioni del Vallo al fine di rendere pubblica e partecipata l’idea progettuale, raccogliendo eventuali adesioni. Per poi giungere alla stipula del relativo protocollo d’intesa

 – Cono D’Elia –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.