Sono entrati ormai nel vivo i preparativi in vista dei festeggiamenti in onore di San Cono per il prossimo mese di giugno. Quest’anno, infatti,  ricade il terzo centenario  della statua di San Cono, opera di Domenico Di Venuta, uno dei maggiori scultori meridionali dell’età barocca ed il comitato feste ha già messo in moto la macchina organizzativa per onorare l’evento nel migliore dei modi.

“La nostra missione è quella di continuare a diffondere il culto e la fede per San Cono nelle comunità teggianesi nel mondo – ha detto il rappresentante del comitato, Cono Di Sarli, in un incontro con gli imprenditori della zona – Abbiamo il dovere di  conservare la nostra storia e le nostre tradizioni, e per noi teggianesi la nostra storia si identifica con la nostra fede verso San Cono”.

All’incontro hanno preso parte rappresentanti della stampa locale, dell’imprenditoria e, soprattutto, persone animate nel preparare degnamente l’evento per il prossimo mese di giugno. Si punta, ovviamente, sulla generosità dei fedeli di ogni parte del mondo. L’evento di quest’ anno, infatti, san conorichiede sforzi significativi e questo il comitato feste di San Cono lo sa bene.

“Mi rendo conto della crisi che attanaglia le nostre famiglie – ha concluso Cono Di Sarli – ma confido nella generosità dei fedeli per riuscire ad onorare degnamente un evento, quella dei festeggiamenti del centenario della statua di San Cono, che ci deve vedere uniti nel segno di una devozione senza limite alcuno”.

Chi volesse partecipare in qualsiasi modo a questo appello, può utilizzare l’Iban: IT16Z0878476510020000013743 (causale: offerta a San Cono) oppure contattare direttamente il rappresentante del comitato, Cono Di Sarli, al numero telefonico  338.9722521.

– ondanews –

 

Commenti chiusi