Dal 7 Settembre prossimo l’ufficio postale ubicato nella frazione di San Marco, nel territorio comunale di Teggiano, abbasserà definitivamente le saracinesche. Il decreto di chiusura è stato già notificato al sindaco della città museo del Vallo di Diano Rocco Cimino “ai sensi della delibera 342 del 26 Giugno del 2014″.

“Tale intervento – si legge nella nota inviata al sindaco Cimino dalla Direttrice della Filiale di Sala Consilina Concetta Martino – rientra in un piano di efficientamento volto all’adeguamento dell’offerta all’effettiva domanda dei servizi postali in tutto il territorio nazionale in ragione del comprovato disequilibrio economico”.

decreto chiusura ufficio postale san marcoUna decisione senza appello che ha trovato, però, nel sindaco di Teggiano Rocco Cimino una decisa opposizione. “E’ assurdo penalizzare in questo modo una comunità importante come quella di San Marco – riferisce, infatti, il primo cittadino di Teggiano – Per quanto mi è possibile lotterò con tutte le mie forze per evitare la soppressione di un servizio così importante, magari proponendo un’apertura pomeridiana almeno per tre giorni nella settimana, dando così la possibilità a chi lavora, magari residente anche in altre parti del territorio comunale, di usufruire di un servizio che per l’intera comunità di Teggiano e non solo per quella di San Marco, riteniamo indispensabile”.

– redazione –


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano