Non ce l’ha fatta un’anziana di Teggiano ricoverata presso la Casa di Cura Cobellis di Vallo della Lucania dopo essere risultata contagiata dal Covid-19.

La donna, 100 anni, era ospite della Casa di Riposo “Monsignor Umberto Altomare” di Teggiano. Dopo uno screening effettuato su tutti gli anziani presenti nella struttura e sugli operatori sanitari, in 9 erano risultati contagiati e gli ospiti erano stati trasferiti alla Cobellis.

L’anziana, che soffriva di una seria patologia, non ha retto dopo l’aggravarsi delle sue condizioni e oggi il suo cuore ha cessato di battere.

La salma giungerà domani mattina presso il Cimitero di Teggiano dove riceverà la benedizione.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*