reliquie giovanni paolo II 03Un gran numero di fedeli, unitamente alla autorità civili, religiose e militari, ha festosamente accolto ieri, nella Parrocchia di San Marco di Teggiano, l’arrivo della reliquia del sangue di San Giovanni Paolo II. Un momento fortemente atteso dalla frazione di San Marco, dalla comunità teggianese e dall’intera Diocesi di Teggiano-Policastro.

La reliquia, dove è incastonata l’ampolla con il sangue di Giovanni Paolo II (gli fu prelevato l’ultimo giorno della sua vita terrena, in vista di eventuali altre cure), sarà custodita ed esposta, per una settimana, nella Parrocchia di San Marco Evangelista, guidata da don Cono Di Gruccio.

“Il 16 ottobre del 1978 Carol Wojtyla fu eletto Papa – ha sottolineato Don Cono – e oggi, esattamente 36 anni dopo, è qui con noi, poiché il sangue è vita. Invito i teggianesi e non solo – ha continuato – a vivere una settimana ricca di spiritualità”.

reliquie giovanni paolo II 01Ogni giorno della settimana, fino al prossimo 23 ottobre, sarà riservato a tematiche care a Giovanni Paolo II, con relativi incontri ed approfondimenti. La giornata odierna, al riguardo, è dedicata alla solidarietà, quella di domani sarà incentrata sui giovani e sulla preghiera per la pace, mentre quella di domenica porrà l’attenzione sulla famiglia. Lunedì 20 sarà la volta dei lavoratori, la giornata di martedì sarà, invece, di preghiera per la città, mentre mercoledì ricorrerà la festa di Giovanni Paolo II. Giovedì 23, infine, rappresenterà la giornata di saluto.

– Cono D’Elia –

reliquie giovanni paolo II 04 reliquie giovanni paolo II 02


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*