Un vile atto intimidatorio nei confronti di una pensionata si è consumato alcune sere fa a Teggiano.

Ignoti, infatti, nel cuore della notte, hanno fatto esplodere una bomba carta posta sull’uscio dell’abitazione della donna, ubicata in viale Sacro Cuore nella popolosa frazione di Prato Perillo, provocando danni al portone e, soprattutto, un grave stato di shock alla donna che vive da sola e, a causa della sua parziale invalidità, accudita da una badante.

Per fortuna non sono state registrate conseguenze all’interno dell’abitazione e tutto lascerebbe pensare al fatto che la vile azione potrebbe essere stata messa in atto da persone che volevano soltanto provocare paura ed agitazione alla donna.

Sull’accaduto stanno indagando i Carabinieri della Stazione di Teggiano che, al comando del Maresciallo Francesco Pennisi, si sono messi subito al lavoro per dare un volto ai responsabili.

– redazione –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano