teggiano cerimonia 2 giugno 02Prima uscita pubblica e formale ieri mattina per la nuova amministrazione comunale di Teggiano, guidata dal sindaco Rocco Cimino. In occasione della ricorrenza relativa alla Festa della Repubblica, infatti, è andata in scena la quarta edizione della cerimonia relativa al “battesimo civico” ed al dono della Costituzione italiana ai neo 18enni. Dopo la consueta deposizione della corona di alloro al Monumento ai Caduti, in piazza IV novembre, una copia dell’atto formativo fondamentale è stata consegnata ai giovani che nel corso del 2014 hanno raggiunto o raggiungeranno la maggiore età.

“E’ un onore che la prima uscita pubblica mia e della nuova amministrazione coincida con quest’importante ricorrenza nazionale sottolinea il primo cittadino – Alla luce delle difficoltà attuali, è fondamentale che si diffonda uno spirito teso al rinnovamento, anche attraverso il contributo di questi neo maggiorenni. Un saluto speciale aggiunge va ai teggianesi nel mondo ed a tutti coloro che sono giunti a Teggiano in occasione del tricentenario della statua di San Cono”.

In serata, accolto dal sindaco Rocco Cimino, dal Vescovo della dicoesi Mons. Antonio De Luca e dal Presidente del “Club San Cono” di New York Rocco Manzolillo, è giunto a Teggiano anche il Cardinale Giuseppe Bertello, Presidente del governatorato dello Stato Vaticano.

– Cono D’Elia –


 teggiano cerimonia 2 giugno 04 teggiano cerimonia 2 giugno 01

teggiano cerimonia 2 giugno 05 teggiano rocco cimino san cono

 


 

Commenti chiusi