La Banca Monte Pruno e il Comune di Marsicovetere hanno firmato una convenzione per fornire supporto alle attività commerciali del territorio.

Recandosi presso la Filiale di Villa d’Agri dell’istituto di credito cooperativo sarà possibile richiedere da parte dei piccoli imprenditori un finanziamento destinato a pagare fitti arretrati o futuri. L’importo massimo è di 3000 euro da restituire in 36 mesi al tasso del 2,50%.

Gli interessi, invece, verranno rimborsati dal Comune di Marsicovetere. Alla stipula della convenzione erano presenti il sindaco Marco Zipparri ed il Vice Direttore Generale della Banca Monte Pruno, Cono Federico.

In seguito alla richiesta del finanziamento, la Filiale attiverà l’istruttoria di rito ed entro 5 giorni potrà erogare la somma destinata esclusivamente al pagamento dei fitti dell’attività.

La richiesta potrà essere effettuata dalle attività che hanno subito gli effetti del lockdown e che non sono ancora nella condizione di poter pagare i fitti arretrati o futuri delle strutture in cui esercitano.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*