É una studentessa di 11 anni di Agropoli la più brava in matematica. Annarita Magliaro, questo il suo nome, frequenta la scuola media “Gino Rossi Vairo” ed ha conquistato il 1° posto, nella categoria Super Junior, al concorso “Matematica e Realtà”, promosso dal Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università di Perugia. Da sedici anni, il progetto si propone di stimolare i ragazzi ad utilizzare le conoscenze e le competenze matematiche acquisite a scuola, per orientarsi nella società in modo consapevole e attivo. Un modo nuovo di intendere la matematica, insomma, soprattutto nei suoi risvolti pratici e quotidiani.

“Siamo felici per questo risultato spiega Maria Giovanna Valentino, responsabile del progetto per la scuola media “Rossi Vairo” di Agropoli” – Annarita è stata la più brava a rispondere ai quesiti matematici somministrati dall’Università, dimostrando di aver inteso perfettamente in che modo un modello matematico può essere utilizzato nel mondo reale.”

La piccola Annarita Magliaro, unica studentessa del Sud Italia ad essere premiata, è anche la prima “donna” a trionfare al concorso umbro in sedici anni.

– redazione –


 

Commenti chiusi