Straordinaria performance degli studenti del Liceo Artistico di Teggiano che, presso la Libreria Mondadori di Sala Consilina, sono stati impegnati in una estemporanea di restauro, con la regia del Maestro Antonio Colitti.

Il laboratorio, inserito in un percorso di promozione legato ai Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento, è stato altresì occasione per proporre attività di conoscenza e divulgazione delle buone pratiche presenti al Liceo Artistico di Teggiano.

Il nostro istituto – riferisce la Dirigente del “Pomponio Leto” di Teggiano, Maria D’Alessio è sempre presente per dare il proprio contributo nella valorizzazione del territorio. D’altra parte, esportare e far conoscere le attività che i nostri studenti svolgono all’interno delle aule scolastiche è un obiettivo che la scuola cerca di proporre già da alcuni anni, in vista anche dell’orientamento scolastico”.

Gli studenti, per l’occasione, sono stati accompagnati dai collaboratori della Dirigente D’Alessio, Antonella Libretti e Roberto Manzolillo e dal fiduciario del Liceo Artistico, Germano Torresi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*