Potevano essere cinque le vittime della tragedia del bar New Club 2000. A salvare un giovane, domenica nella strage di Silla di Sassano, è stato un vero e proprio miracolo.

Pochi istanti prima che la BMW 530 si schiantasse contro i tavolini del bar, il giovane era insieme a Nicola, Giovanni, Luigi e Daniele. Stavano commentando in piedi i risultati delle partite di calcio del campionato di serie A. Aveva tra le mani la ricevuta di una scommessa sui risultati di alcune partite e uno dei suoi amici che di lì a pochi secondi avrebbero trovato la morte, per prenderlo in giro per la sua “scarsa” abilità nello scommettere, gli aveva tolto tra le mani la ricevuta e l’aveva accartocciata e buttata all’interno del locale dicendogli “tanto non ti serve più”.

Un gesto che ha salvato la vita al ragazzo che, per riprendersi la schedina, era entrato nel locale e dopo qualche secondo la BMW è piombata contro i tavolini spazzando via le vite dei suoi quattro amici.

– Erminio Cioffi –


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*