Si terrà anche nel Vallo di Diano la raccolta firme “Stop Mes!” organizzata per questo fine settimana dalla Lega in moltissime piazze italiane.

Il partito di Salvini sarà presente domani a Sala Consilina con un banchetto dalle 9.30 alle 12.30 in via Mezzacapo presso il Palazzo Quattro Torri per raccogliere le firme contro il Mes, il Meccanismo europeo di stabilità.

L’evento è promosso dalla Lega Giovani Vallo di Diano, Cilento, Alburni e Valle del Calore.

Firma e fermiamo l’ammazza-Stati” è lo slogan scelto per la manifestazione per dire “No grazie, a 120 miliardi di risparmi degli italiani per salvare le banche tedesche“.

Antonella D’Alto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*