E’ immediata la replica della società Terna S.p.A nei confronti del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni che, questa mattina, ha svolto il Consiglio del Direttivo a Montesano sulla Marcellana, esprimendo solidarietà al Comune di Montesano sulla Marcellana in merito la vicenda stazione elettrica di Via Pantanelle/Tempa San Pietro.

In occasione della seduta di Consiglio, il Parco ha deliberato per l’opposizione sottolineando come l’intero progetto sia totalmente incompatibile con il territorio del comune termale.

“Vogliamo tranquillizzare ancora una volta – le parole di Terna – in merito alle posizioni assunte dall’amministrazione di Montesano sulla Marcellana e del Parco. Stiamo studiando nuove iniziative e soluzioni alternative”.

Un testa a testa tra le due parti che continua e che vede la società sempre più intenzionata ad andare avanti.

“Si tratta di soluzioni migliorative – ha aggiunto Terna – che una volta finalizzate, saranno presentate al sindaco Giuseppe Rinaldi, a tutta l’Amministrazione Comunale e ai cittadini“.

– Claudia Monaco –


  • Articolo correlato:

21/12/2017 – Parco Nazionale.Il Consiglio Direttivo si riunisce a Montesano per opporsi alla stazione elettrica Terna

Un commento

  1. Sosteniamo Montesano S.M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano