Personale della Polizia di Stato della Questura di Potenza – Sezione Antidroga della Squadra Mobile ieri ha proceduto all’esecuzione dell’ordinanza di carcerazione, emessa dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello del Tribunale di Potenza, nei confronti di quattro persone indagate e condannate per il reato di associazione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta del 44enne R.F. che ha avuto una pena della reclusione a 9 anni, 10 mesi e 28 giorni, del 51enne D.G. a cui è stata data una pena della reclusione di 3 anni, 9 mesi e 18 giorni, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari dopo un’ulteriore attività della Squadra Mobile di Potenza, del 46enne N.N. a cui è stata data la pena della reclusione a 7 anni, 4 mesi e 9 giorni, e del 37enne S.R. a cui è stata data una pena della reclusione a 7 anni, un mese e 20 giorni, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno.

Al termine delle formalità di rito i quattro sono stati associati alla Casa Circondariale “A. Santoro” di Potenza.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*