Sorpreso a sversare illegalmente rifiuti sul litorale di Eboli, multato dopo essere stato colto in flagranza di reato.

La Polizia Municipale di Eboli ha colto in flagranza sul fatto un imprenditore agricolo di località Coda di Volpe che era intento a scaricare nella pineta un notevole quantitativo di rifiuti.

L’uomo, infatti, si è addentrato tra gli alberi con il suo furgone e ha iniziato a sversare diverse tipologie di oggetti e materiali, molti anche di notevoli dimensioni, ed è stato in quel momento che gli agenti lo hanno sorpreso.

L’uomo, che rischia anche una denuncia per sversamento illecito, dovrà pagare una multa di 600 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.