I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viggiano, nella tarda serata di ieri, a Tramutola, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 33enne del posto, con precedenti, trovato in possesso di cocaina.

In particolare i militari, mentre effettuavano un posto di controllo, hanno fermato l’auto condotta dal 33enne che si è dimostrato subito agitato. I Carabinieri, insospettiti per l’insolito atteggiamento, hanno effettuato una perquisizione dell’auto e personale e, successivamente, una perquisizione dell’abitazione dell’uomo.

Sono stati ritrovati un involucro di cellophane contenente 28 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione e 1.300 euro in banconote di vario taglio, probabilmente guadagno dell’attività di spaccio.

La droga ed il materiale ritrovato sono stati sottoposti a sequestro.

Il 33enne si trova agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida che si terrà presso il Tribunale di Potenza.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano