A conclusione di un’articolata attività d’indagine, i Carabinieri della Stazione di Eboli, guidati dal Capitano Emanuele Tanzilli, hanno arrestato in flagranza di reato una persona residente ad Eboli per furto aggravato.

A finire nei guai il 27enne G.G., pluripregiudicato e attualmente sottoposto alla misura della libertà vigilata.

Il ragazzo dopo aver rotto con una pietra una porta finestra di un laboratorio di pasticceria di Eboli è stato immediatamente bloccato dai militari operanti mentre era intento a rubare alcuni macchinari del laboratorio.

Il 27enne è stato arrestato e posto in regime dei domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*