Un’importante operazione è stata effettuata questa mattina dai Carabinieri del Nucleo Operativo di Sapri agli ordini del Maresciallo Giuseppe Forte.

Durante alcuni controlli per la prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari hanno sorpreso in flagranza di reato un 33enne di origini nigeriane intento a vendere eroina per un valore di 500 euro ad un acquirente presso la stazione ferroviaria di Torre Orsaia.

Il 33enne è stato immediatamente arrestato e trasferito presso le camere di sicurezza della Compagnia dei Carabinieri di Sapri a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente. L’uomo sarà sottoposto al giudizio direttissimo.

Per l’acquirente invece è scattata la dovuta segnalazione.

– Maria Emilia Cobucci –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*