I Carabinieri della Stazione di Agropoli hanno arrestato in flagranza di reato una 40enne cubana per un furto in un’abitazione e violazione di domicilio.

Dopo una segnalazione telefonica al 112 da parte della proprietaria di casa insospettita da una presenza all’interno dell’abitazione, i Carabinieri sono intervenuti tempestivamente e hanno sventato il furto. La donna è stata sorpresa con due borse che contenevano la refurtiva.

La 40enne si trova ora agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del giudizio direttissimo.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*