Ho contattato personalmente e chiesto un incontro urgente con il vice ministro dell’Economia Antonio Misiani per scongiurare la possibile decisione della Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate di Salerno di chiudere il team controlli di Sala Consilina”.

A dichiararlo è Piero De Luca, deputato del Partito Democratico in merito alla decisione della direzione provinciale dell’Agenzia delle Entrate di sopprimere il “team controlli” della sede di Sala Consilina, ovvero l’ufficio accertamenti per aziende che si occupa di verifiche fiscali.

“Nelle prossime ore mi rivolgerò personalmente anche ai responsabili territoriali – dichiara De Luca – Va scongiurata la scomparsa di un servizio essenziale per l’economia del territorio, la cui chiusura comporterebbe gravissimi danni per cittadini, professionisti ed imprese costretti a gravose ed onerose trasferte presso la sede di Salerno”.

“Il Sud della provincia di Salerno – continua il deputato dem – è un territorio ricco di potenzialità e risorse ma senza i servizi essenziali di civiltà rischia una desertificazione economica e sociale”.

“Sono certo che il vice ministro Misiani – conclude De Luca – che ha già dato ampia disponibilità al confronto, comprenderà le ragioni del territorio e dell’economia salernitana, e potrà fornire un contributo alla risoluzione del problema che peraltro è già disponibile con una diversa e più adeguata organizzazione delle risorse e del personale in servizio”. 

– Claudia Monaco –


  • Articoli correlati:

24/01/2020 – Sala Consilina:soppressione “team controlli” Agenzia delle Entrate. Accetta:”Il Vallo di nuovo ignorato”

24/01/2020 – Soppressione del “team controlli” all’Agenzia Entrate. Nunzio Ritorto:”Ennesimo smacco al territorio”

24/01/2020 -Agenzia delle Entrate. Gruppo Salesi:”Decisioni prese mentre il Sindaco dorme sogni tranquilli”

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*