È sold out lo spettacolo di Andrea Di Maria in programma per il 1° marzo a Teatro in Sala, la storica rassegna nazionale in corso di svolgimento a Sala Consilina e giunta alla XXIV edizione. “Sciò” il titolo dello spettacolo che avrà la sua prima assoluta proprio nella città d’origine del giovane attore.

Tuttavia, vista la continua e ininterrotta richiesta di biglietti per assistere allo spettacolo, su istanza della direzione artistica di Teatro in Sala, Andrea Di Maria ha deciso di concedere il bis.

Infatti, lunedì 2 marzo, con inizio alle ore 20:30, ci sarà la replica dello spettacolo “Sciò” presso il Teatro Mario Scarpetta di Sala Consilina. La grande richiesta di biglietti per assistere allo show di Andrea Di Maria testimonia l’affetto e il forte legame del Vallo di Diano con l’attore che la settimana scorsa è stato premiato da Vincenzo Salemme, presso il Teatro Diana di Napoli, quale “Migliore Attore Giovane”, nell’ambito della “Serata per Umberto”, evento in ricordo dell’attore Umberto Bellissimo scomparso nel 2016 a soli 59 anni. Questa la motivazione del premio conferito ad Andrea: “per essersi distinto nella valorizzazione dell’arte teatrale e della recitazione televisiva e cinematografica, coniugando i valori della tradizione con l’innovazione multimediale“.

Reduce dai successi televisivi del teatro in diretta con Vincenzo Salemme, Andrea Di Maria sarà prestissimo anche nelle sale cinematografiche. Infatti, è nel cast del film “Sette ore per farti innamorare”, diretto da Giampaolo Morelli, che uscirà il prossimo 26 marzo.

I biglietti per assistere alla replica di “Sciò” del 2 marzo possono essere acquistati presso la sede dell’associazioneI Ragazzi di San Rocco” in via Pisacane a Sala Consilina, dal lunedì al venerdì dalle ore 19.00 alle ore 21.00. Per informazioni telefonare al numero 349/871 3124.

I biglietti già acquistati per lo spettacolo di domenica 1° marzo, non possono essere utilizzati per la replica di lunedì 2 marzo. Si ricorda che lo spettacolo del 1° marzo avrà inizio alle ore 18.00, invece la replica del 2 marzo avrà inizio alle ore 20.30.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*