il-raccordo-autostradale-a-vietri-di-potenza-prima-della-chiusura-ai-mezzi-pesantiIl sistema “Vergilius” presto potrebbe essere installato sul raccordo autostradale Sicignano-Potenza e sulla SS 407 Basentana.

A confermare la notizia è il Ministro Graziano Delrio nel rispondere, alla Camera, al question time del deputato pugliese Salvatore Matarrese, relativo alla messa in sicurezza del raccordo e della Basentana.

Le due arterie attraversano interamente la Basilicata e sono tra le più importanti e trafficate dell’intero Mezzogiorno. Nel suo question time Matarrese ha sottolineato i continui lavori di ammodernamento delle due strade, sicuramente fondamentali per il miglioramento della viabilità, ma ha evidenziato il problema della sicurezza, con i gravi incidenti che si verificano in continuazione.

Graziano Delrio a Roma, in un'immagine del 23 marzo 2013. ANSA/SAMANTHA ZUCCHI
Graziano Delrio

La risposta del Ministro Delrio non si è fatta attendere. “È in corso – ha sottolineato – una gara per l’omologazione, la progettazione e l’installazione del sistema Vergilius di seconda generazione, la cui aggiudicazione è prevista entro la fine dell’anno“.

L’Itinerario Basentano – ha continuato Delrio – che comprende il Raccordo Autostradale n. 5 Sicignano-Potenza e la SS 407 Basentana, è oggetto di particolare attenzione da parte dell’Anas che sta svolgendo delle verifiche per individuare le necessità più urgenti su tutta rete stradale”.

– Claudio Buono –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.