Tra il pomeriggio e la serata di ieri la Compagnia Carabinieri di Salerno ha messo in atto un esteso servizio di controllo rinforzato della città di Salerno che ha interessato le aree di Fratte, Matierno, Pastena e Carmine ed ha visto impiegati circa 30 militari con auto e moto di servizio del Nucleo Operativo e Radiomobile e di tutte le Stazioni della Compagnia.

Lo scopo principale è quello di rafforzare la presenza sul territorio, con particolare attenzione alla sicurezza della circolazione stradale ed al rispetto della normativa Covid in vigore.

Sono stati controllati complessivamente oltre 250 persone e 120 veicoli, con decisi risultati sia a livello preventivo che repressivo. Cinque sanzioni ex art 171 del Codice della Strada per mancato uso del casco, due ex art 80 per mancata revisione, tre ex art 172 per mancato uso delle cinture di sicurezza, cinque ex art 193 per mancanza di copertura assicurativa, due ex art 116 per guida senza patente, tre ex art 180 per mancanza di documenti al seguito.

Inoltre tre veicoli sono stati sottoposti a sequestro amministrativo e cinque a fermo amministrativo, quattro carte di circolazione e due patenti sono state ritirate.

È stata denunciata una 37enne del Kirghizistan non ottemperante al Daspo urbano. Sono state infine sanzionate amministrativamente 10 persone trovate sprovviste di mascherina.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*