La Lega Vallo di Diano intende presentare la propria proposta agli Amministratori del Vallo di Diano, alla luce dei problemi legati alla sicurezza del territorio e allo spaccio di droga anche tra giovanissimi.

Come forza politica presente sul territorio – esordisce Giuseppe Vitolo, Coordinatore della Lega Vallo di Diano – vogliamo presentare una nostra proposta ai sindaci del Vallo. Chiediamo che vengano migliorate le condizioni di sicurezza e rafforzata l’attività di controllo attraverso la presenza dell’esercito. Vorremmo affiancare anche un’attività di prevenzione, infatti, proponiamo ai comuni di esternalizzare la gestione del procedimento sanzionatorio delle violazioni delle norme del Codice della Strada e di Polizia Amministrativa, di modo da poter affidare in prevalenza al Corpo di Polizia Municipale funzioni di prevenzioni dei reati”.

Sotto il profilo strettamente sociale – continua – facciamo richiesta alle Associazioni presenti sul territorio di aiutarci ad istituire uno ‘Sportello Amico’, affinché possa rappresentare un punto di riferimento per i tanti giovani che hanno bisogno di aiuto, anziché rifugiarsi nella droga.

Siamo consapevoli di non avere la bacchetta magica – conclude Vitolo – e che i problemi vanno affrontanti a piccoli passi,  ma speriamo che i primi cittadini accolgano la nostra proposta”.

– Miriam Mangieri –

2 Commenti

  1. Vorrei una portaerei che,navigando sul Tanagro,facesse la spola tra Polla e Montesano ,sparando missili sui paesini del Vallo minacciati dai ragazzini che fanno uso di cannabis.Che idea stupenda,degna dell’intelligenza leghista!

  2. Rocco Panetta says:

    Serve un Commissariato della Polizia di Stato, civile, con sede a Sala Consilina e giurisdizione su TUTTI i Comuni del Vallo di Diano (60.000 abitanti). Avremo un’UNICA Autorità di PUBBLICA SICUREZZA ,il Dirigente del Commissariato, al posto di 16 Autorità di P.S., ovvero i Sindaci per ciascun Comune che, in realtà, NON possono occuparsi di TUTTO. A Pisticci(MT),17.700 abitanti, esiste una modernissima sede del Commissariato di Polizia, inaugurata dal Capo della Polizia, Gabrielli, la scorsa estate. A pochi chilometri di distenza, a Policoro(MT) ,17.500 abitanti, ha sede un altro Commissariato di Polizia ed un Distaccamento della Polizia Stradale. Cerchiamo di essere seri e concreti, come gli abitanti della confinante Regione BASILICATA! Lasciamo perdere le battute sulla necessità della presenza dell”Esercito nel Vallo di Diano! .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano