Il consiglio comunale di Sicignano degli Alburni, all’unanimità, ha conferito la cittadinanza onoraria al Ministro dell’integrazione Cécile Kyenge per la sua attività e soprattutto per aver proposto, in qualità di ministra, il “conferimento della cittadinanza a tutti i bambini stranieri nati nel territorio italiano”. 

Iniziativa, questa, che il Comune di Sicignano ha adottato nel dicembre 2011.  “Voglio ringraziare di cuore il sindaco e l’intero consiglio comunale per avermi voluto conferire la cittadinanza onoraria – ha scritto in una missiva indirizzata al sindaco Alfonso Amato la ministra Kyenge – Saluto e ringrazio, inoltre, tutti quelli che, da oggi, potrò chiamare i miei concittadini di Sicignano degli Alburni. E’ molto bello vedere come un intero comune si senta orgoglioso della sua vocazione, aprendosi al nuovo ed al diverso.”

– redazione –

In allegato la lettera del Ministro


 

Commenti chiusi