ignazio luppinoStoria a lieto fine per un giovane di Sapri, Ignazio Luppino, rimasto vittima lo scorso anno di un grave incidente stradale che lo ha tenuto in cura in ospedale in stato di coma farmacologico.

Il ragazzo, ora 18enne, si è risvegliato dal coma farmacologico ascoltando l’inno della Juventus che avrebbe avuto un ruolo determinante nella sua guarigione assieme ad altri canti riferiti alla squadra bianconera.

A raccontarlo è stato il padre del ragazzo che ha assicurato che è stato grazie a questi canti che suo figlio ha saputo superare i momenti più difficili.

Nella serata di sabato, nell’albergo napoletano in cui hanno alloggiato i giocatori della Vecchia Signora in vista della sfida di ieri sera contro il Napoli, il diciottenne ha potuto incontrare i suoi beniamini, con in testa il capitano Gigi Buffon e il tecnico Antonio Conte che gli ha consegnato, con autografo personale e dedica, una copia della propria autobiografia ‘Testa, cuore e gambe’.

– redazione –

ignazio luppino 3  ignazio luppino 4  ignazio luppino 2 ignazio luppino 5


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano