Si masturba in spiaggia guardando i ragazzini, colto sul fatto dagli agenti della Polizia Municipale e denunciato. E’ quanto accaduto ieri sulla spiaggia La Grotta a San Marco di Castellabate.

Un 35enne di origini rumene ma residente nella cittadina turistica cilentana è stato segnalato al locale Comando di Polizia Municipale da alcuni bagnanti i quali hanno notato il ragazzo in atteggiamenti sospetti che, più volte, si è appostato nei pressi della spiaggia ad osservare i ragazzini presenti a giocare sulla sabbia.

Gli agenti della Municipale, guidati dalla Comandante Manola D’Amato, grazie ad una serie di indagini sono riusciti a cogliere sul fatto il 35enne che quindi è stato fermato e portato negli uffici del Comando.

In seguito è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*